Civile

Cortile, spese sempre comuni. Lastrico privato, paga anche il condominio

di Luigi Salciarini

Nell'intricata materia condominiale vi sono delle fattispecie che, più di altre, incarnano la complessità: è il caso del cosiddetto cortile-lastrico, cioè quella superficie o area comune che svolge la duplice funzione di cortile in senso proprio (destinato ad un uso promiscuo, spesso comprendente l’accesso e il ricovero di autoveicoli) e, contemporaneamente, di copertura di locali sottostanti (anche in questo caso, spesso destinati a parcheggio sotterraneo), e le cui problematiche di ripartizione delle spese di conservazione hanno ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?