Civile

La “metropolitana” non risponde se il viaggiatore si fa male obliterando il biglietto

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'azienda che gestisce la metropolitana non può essere ritenuta responsabile se la mano del viaggiatore rimane schiacciata tra le porte laterali della macchina obliteratrice. A meno che non sia provato che il danno subìto non sia stato causato da un vizio nella costruzione o nel funzionamento del varco. Lo ha affermato il Tribunale di Roma nella sentenza 7649/2015. Il caso - Il particolare incidente si è verificato in una stazione della linea A della metropolitana capitolina: un ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?