Civile

Fondo vittime della strada, l'azione di rivalsa si prescrive in 10 anni

Andrea Alberto Moramarco

L'azione di rivalsa promossa dall'impresa designata per il Fondo di garanzia delle vittime della strada nei confronti del responsabile del sinistro stradale privo di copertura assicurativa è da qualificare come azione di regresso nei confronti del danneggiante, ovvero come azione risarcitoria autonoma e distinta da quella sorta tra danneggiante e danneggiato che si prescrive in 10 anni, ex articolo 2946 del codice civile . A fornire queste precisazioni è il Tribunale di Firenze con la sentenza 207/2015 . ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?