Civile

Condominio, le parti possono scegliersi il foro competente

Francesco Machina Grifeo

È derogabile la competenza per territorio nella cause tra condomini o tra condomini e condominio. La regola stabilita dall'articolo 23 del codice di procedura civile secondo cui essa spetta al tribunale dove si trovano i beni comuni o la maggior parte di essi, può infatti essere superata in presenza di un diverso accordo delle parti. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, ordinanza 17130/2015 , accogliendo il ricorso di una coppia proprietaria di un appartamento in un complesso residenziale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?