Civile

Condominio, non basta la presenza di più scale per l’autonomia strutturale delle diverse parti

di Mario Finocchiaro

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La semplice presenza in un edificio di più scale e più androni non è, di per sé sola, sufficiente – in mancanza di più puntuali indicazioni circa la concreta conformazione e le caratteristiche strutturali del fabbricato – a fare ritenere la piena autonomia e indipendenza strutturale e funzionale delle relative porzioni immobiliari rispetto alla rimanente parte dell'intera opera (e, del resto, funzione della scala è anche quella di consentire l'accesso al tetto o al lastrico solare e l'androne non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?