Civile

Infortunio in itinere, nesso eziologico anche ad un anno di distanza

Francesco Machina Grifeo

Negli infortuni sul lavoro va accolta una nozione ampia di rapporto causale fra evento e danno. È sufficiente infatti che vi sia un collegamento - anche se «indiretto» o «remoto» - con l'impiego per far scattare l'obbligo assicurativo. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 12121/2015 , riconducendo la necessità di un intervento al menisco alla caduta oltre un anno prima di una lavoratrice nel tragitto casa ufficio. La vicenda - La donna, dopo essere scesa dalla ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?