Civile

Inapplicabili le clausole bancarie oscure

di Giovanbattista Tona

La clausola poco comprensibile per il cliente della banca viola il principio di trasparenza e va dichiarata nulla. Lo afferma il Collegio di coordinamento dell’Arbitro bancario finanziario (Abf) nella decisione 4135 del 20 maggio 2015 (presidente : Massera). Il ricorrente aveva stipulato un mutuo fondiario con un istituto bancario per una somma in euro, ma nel contratto era stata stabilita l’indicizzazione al franco svizzero dell’importo finanziato, solo ai fini del calcolo degli interessi. Il mutuo prevedeva la restituzione della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?