Civile

Sopravvivenza dell’automatica dichiarazione di fallimento

a cura di Lex 24

L'abrogazione espressa della dichiarazione di fallimento d'ufficio ad opera del decreto correttivo n.169/2007, che ha riscritto l'articolo 186 Legge fallimentare, ha valore meramente ricognitivo di un'abrogazione implicita che è stata indotta nel precedente testo dell'articolo dal Dlgs 5/2006. Quest’ultimo ha riformulato l'articolo. 6 Lf in modo da rendere incompatibile la sopravvivenza dell'istituto nell'ambito della disciplina del concordato preventivo e che ha perciò superato il disarmonico vecchio testo normativo, divenuto incoerente sia con l'abrogazione dell'istituto della dichiarazione di fallimento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?