Civile

Locazioni, il bonifico non concordato impedisce la risoluzione per morosità

di Francesco Machina Grifeo

Non può essere dichiarata la risoluzione per morosità del contratto di locazione a uso commerciale se la società conduttrice abbia pagato con bonifico bancario e non presso il domicilio della locataria come previsto contrattualmente. Con questa motivazione la Corte di Appello di Napoli, sentenza n. 1727/2015 , ribaltando la decisione di primo grado, ha accolto il ricorso del conduttore condannando il proprietario a restituire l'immobile che era stato costretto ad abbandonare. Il caso - La vicenda riguardava ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?