Civile

Sanzioni amministrative, no al cumulo se le condotte sono differenti

di Francesco Machina Grifeo

Niente cumulo delle sanzioni amministrative qualora le violazioni siano commesse con condotte differenti. Lo ha stabilito il Tribunale di Roma, sentenza 13 gennaio 2015 n. 690 , rigettando l'opposizione del componente di un Consiglio direttivo di un consorzio contro una serie di ordinanze ingiuntive emesse dalla Camera di commercio capitolina per un totale di 14.700 euro. L'irrogazione delle sanzioni era dipesa dal mancato deposito entro il previsto termine di trenta giorni dei verbali con i quali il Consiglio aveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?