Civile

La sospensione o la revoca della patente disposta dal prefetto è atto dovuto

di Andrea Alberto Moramarco

La revoca o la sospensione della patente disposta dal prefetto ai sensi dell'articolo 223 Cds è un atto dovuto, la cui discrezionalità è limitata alla sola durata della misura. L'irrogazione di tali sanzioni amministrative accessorie è automatica quando la violazione contestata configuri uno dei reati per cui è prevista l'adozione di tali provvedimenti, esulando qualsiasi valutazione sull'elemento soggettivo. Questo è quanto affermato dal Tribunale di Milano con la sentenza 12317/2014 . La vicenda - Il caso che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?