Civile

Licenziamenti, non sempre occorre affiggere il codice

di Andrea A. Moramarco

Non sempre occorre affiggere il codice In materia di licenziamento disciplinare vige il principio della necessaria pubblicità del codice disciplinare mediante affissione in un luogo accessibile a tutti i lavoratori. Questo deve indicare quei comportamenti che violano prassi operative o non integranti usi normativi o negoziali, mentre non è necessario il divieto esplicito di condotte adottate in violazione di norme penali o contrastanti doveri etici. Questi ultimi comportamenti, come nel caso di appropriazione indebita di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?