Civile

Nella Ctu illegittima la maggiore pretesa se non serviva un’indagine più specifica

Giampaolo Piagnerelli

Il soggetto incaricato di effettuare una Ctu va retribuito sulla base di quanto richiesto dal giudice. Nessuna maggiorazione va riconosciuta pertanto in caso di indagini più precise e complesse che tuttavia non occorrano al magistrato. Lo precisa la Cassazione con la sentenza n. 6019/2015 . La Corte si è trovata a decidere su una richiesta da parte del soggetto che - in una procedura fallimentare - aveva espletato una consulenza tecnica. Il giudice di primo grado ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?