Civile

Cassazione: contratti di appalto nulli (e niente pagamento) per lavori senza permesso

di Pietro Verna

Il contratto di appalto per la costruzione di un immobile senza concessione edilizia è nullo, né può essere convalidato in virtù di una concessione intervenuta successivamente alla realizzazione dell'opera (Cassazione, Seconda Sezione, sentenza 9 ottobre 2014 n.21350). È il principio formulato dal Supremo Collegio, che ha accolto il ricorso proposto dal proprietario di un immobile contro la sentenza con la quale la Corte d'appello di Brescia, confermando la pronuncia del Tribunale di Mantova- Sezione distaccata di Castiglione, aveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?