Civile

Risarcimento del danno, la separazione del giudizio sull'"an" da quello sul "quantum"

a cura della Redazione Lex 24

Risarcimento del danno - Condanna generica - Separazione del giudizio sull'"an" da quello sul "quantum" - Condizioni - Accordo delle parti o mancata opposizione del convenuto - Necessità - Mancanza di una delle due condizioni - Conseguenze - Obbligo del giudice di decidere anche la domanda di quantificazione del danno - Sussistenza - Onere dell'istante di provare tutti gli elementi del danno - Sussistenza. Nel giudizio di risarcimento del danno, solo in presenza dell'accordo delle parti o, quanto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?