Civile

Sì all'ispezione se c'è il rifiuto di esibire le scritture contabili

Andrea Alberto Moramarco

«In caso di inottemperanza del terzo all'ordine di esibizione delle scritture contabili emesso ex articolo 2711 comma 2 c.c. , il giudice non può trarre argomenti di prova dalla condotta omissiva, ma può esercitare il potere di ispezione previsto dall'articolo 118 c.p.c. nei confronti del terzo, anche avvalendosi di un consulente per l'accesso alla documentazione e il suo esame». Questo è il principio espresso dall'ordinanza datata 27 marzo 2014 con cui il Tribunale di Reggio Emilia (giudice Fanticini), ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?