Civile

Divorzio, la coabitazione temporanea non interrompe la separazione

di Francesco Machina Grifeo

Non basta una temporanea ripresa della convivenza per sostenere l'interruzione del periodo di separazione coniugale obbligatoria ai fini della dichiarazione di divorzio. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 27386/2014 , respingendo il ricorso della ex moglie contro la sentenza della Corte di appello di Milano che aveva confermato lo scioglimento del matrimonio. La vicenda - Secondo la Corte territoriale infatti «non vi era alcuna prova della dedotta riconciliazione tra le parti e della conseguente insussistenza della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?