Civile

Bonus fiscale. Il mancato trasferimento in tempo utile non fa perdere il beneficio se è «necessitato»

di Angelo Busani

Il mancato trasferimento della residenza, per causa di forza maggiore, nella abitazione acquistata con l'agevolazione “prima casa”, non determina la decadenza dal beneficio fiscale. È quanto ribadito dalla Corte di cassazione nella sentenza n. 19247 dell'11-9-2014, che ha esaminato il caso di un edificio per il quale sono stati necessari lunghi lavori di messa in sicurezza a causa di smottamenti provocati da abbondanti piogge. Il tema del mancato trasferimento di residenza causato da eventi di forza maggiore continua ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?