Civile

Gli organismi di mediazione impugnano le nuove incompatibilità

Marco Marinaro

Nell'assemblea svoltasi il 23 e 24 ottobre 2014, il Coordinamento della Conciliazione forense (associazione che raccoglie 48 organismi di mediazione facenti capo agli ordini forensi) ha affrontato il tema delle novità introdotte dal Dm 139/2014 ed in particolare l'introduzione dell'art. 14-bis nel Dm 180/2010 che disciplina "incompatibilità e conflitti di interesse" del mediatore. Più precisamente, in ordine alle nuove incompatibilità per l'avvocato assistente della parte che sia semplicemente iscritto come mediatore (o addirittura collega di un mediatore) presso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?