Civile

Infiltrazioni, scatta il danno morale se l'appartamento è inagibile

di Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'aver subito per dieci anni infiltrazioni d'acqua nella propria abitazione dà diritto al risarcimento del «danno morale», oltre ovviamente quello economico, per la lesione del «diritto di proprietà» rientrante tra i «diritti fondamentali della persona». Lo ha stabilito la Corte d'Appello di Palermo, con la sentenza 746/2014, accogliendo il ricorso di una famiglia costretta a trasferirsi in quanto l'appartamento di cui era proprietaria ,sito all'ultimo piano di un palazzo del capoluogo siciliano, era divenuto inagibile. Danno economico ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?