Civile

Sanzione economica per la citazione o l'opposizione «dilatorie»

Andrea Alberto Moramarco

Costituisce responsabilità processuale aggravata ai sensi dell'articolo 96 comma 3 del codice di procedura civile l'atteggiamento processuale di parte convenuta che solleva generiche eccezioni senza la produzione di alcun documento rilevante, nonché quello di parte opponente che notifica una scarna citazione non accompagnata da alcun documento rilevante, né alcuna rilevanza istruttoria specifica. Lo ha affermato il Tribunale di Milano con le sentenze 3900/2014 e 3939/2014 , condannando le parti per questo aspetto al pagamento di 2mila ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?