Civile

Consumatori, acquisti in fiera equiparati a quelli nei negozi

Francesco Machina Grifeo

L'acquisto presso uno stand all'interno di una fiera non può essere equiparato a quello in «un luogo pubblico» e dunque il consumatore non gode delle medesime tutele. In tali casi infatti non si può dire che il «visitatore-consumatore venga sorpreso da un'improvvida iniziativa commerciale altrui», essendo l'accesso allo stand «frutto di una sua scelta deliberata e consapevole». Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza 22863/2014 , accogliendo il ricorso del venditore contro la sentenza della Corte ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?