Civile

Sovraindebitamento: per i privati crescono gli adempimenti

di Nicola Soldati

Anche i privati in crisi che si rivolgono al tribunale per avviare la procedura di sovraindebitamento devono presentare un piano con scadenze e modalità di pagamento dei creditori, oltre alla documentazione che permette di ricostruire la loro situazione economica e patrimoniale. A gestire la composizione della crisi possono essere anche professionisti di fiducia dei debitori, ma che devono essere comunque nominati dal giudice. E imprenditori e famiglie devono essere assistiti da un avvocato. Sono questi alcuni dei chiarimenti forniti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?