Civile

Legge «Pinto», la prescrizione del reato non esclude l’indennizzo

di Giovanbattista Tona

L’indennizzo per i processi troppo lunghi, previsto dalla legge Pinto (89/2001), spetta anche all’imputato che ha beneficiato della prescrizione. Questo purché la sofferenza provocata dalla durata irragionevole del processo penale non sia stata compensata per intero dal danno evitato con l'estinzione del reato. Lo ha stabilito la Corte d'appello di Bari (giudice Gaeta) con il decreto del 9 settembre 2014 . Il processo penale Il ricorso regolato dalla legge Pinto è stato proposto da un uomo, accusato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?