Civile

Sanzione allargata se la somministrazione si converte in rapporto a tempo indeterminato

di Giuseppe Bulgarini d'Elci

Con la sentenza n. 18861 depositata ieri la Corte di cassazione ha affermato che l'apparato sanzionatorio previsto in caso di conversione in un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato del contratto a tempo determinato disciplinato dall'articolo 32, comma 5, legge 183/2010 (Collegato Lavoro) non si applica solo alla fattispecie del contratto di lavoro a termine, ma si estende al contratto di somministrazione di lavoro nella modalità a tempo determinato. Il Collegato Lavoro che, se il giudice riconosce ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?