Civile

Divorzio legittimo, non lede il diritto alla fede

La legge che ha introdotto il divorzio in Italia non ha leso la sovranità della Chiesa, che ha competenza esclusiva solo in tema di matrimonio religioso, né il diritto di ciascuno a professare la propria fede religiosa. Lo ricorda la Sesta sezione civile della Cassazione, con la sentenza 18647 /2014 , rigettando il ricorso di una donna 77enne che si opponeva ad ogni costo alla sentenza di divorzio dal marito pronunciata dalla Corte d'appello di Brescia. La ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?