Civile

Crisi d'impresa, sui debiti priorità a dipendenti e professionisti

di Rosanna Acierno

In un periodo di crisi finanziaria come quello che molte imprese si trovano ad affrontare, gli amministratori sono chiamati a prestare molta attenzione al pagamento dei debiti sociali, rispettando da un lato il principio generale della par condicio dei creditori e, dall'altro, il principio di privilegio riconosciuto dal legislatore ad alcuni di essi. Solo attraverso il puntuale rispetto di questi due principi, infatti, l'organo amministrativo potrà evitare una possibile configurazione di responsabilità civile e penale in caso di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?