Civile

AVVOCATI - Cassazione n.16718

L'avvocato che opera con la banca non ha diritto al riconoscimento del ruolo di vice direttore generale o di direttore centrale in virtù della consulenza espletata. L'attività, infatti, anche se espletata a massimi livelli, non comporta una responsabilità decisionale, inoltre il regolamento dell'istituto di credito, recepito dalla contrattazione collettiva, non prevede per la categoria legale le qualifiche rivendicate ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?