Civile

Alloggio popolare, sul diritto al subentro dell'erede decide il Go

Francesco Machina Grifeo

Spetta al giudice ordinario la competenza a giudicare la controversia avente ad oggetto l'accertamento del diritto del figlio di un assegnatario di un alloggio dello Iacp a succedere nel rapporto locatizio del genitore. Lo ha stabilito il tribunale di Bari, con la sentenza del 19 marzo 2014 n. 1443. La normativa di riferimento - Nel caso specifico, ricorda la sentenza, l'articolo 15 della Lr Puglia n. 54/1984 stabilisce che in caso di decesso dell'assegnatario, subentrano nell'assegnazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?