Civile

Società, liquidazione più equa in caso di recesso

di Angelo Busani

Le novità introdotte nel diritto societario dal decreto legge 91 del 24 giugno 2014 non si limitano all'abbassamento a 50mila euro del valore nominale minimo del capitale sociale delle Spa, nella introduzione del voto plurimo nelle società quotate o in corso di quotazione e nell'abolizione di ogni connessione tra il capitale sociale delle Srl e delle cooperative e la presenza dell'organo di controllo (su queste si veda Il Sole 24 Ore del 28 giugno 2014). Vi sono infatti anche ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?