Civile

Licenziamento con preavviso per il dirigente che contesta le decisioni della capogruppo

Fonte: Guida al Diritto Può essere licenziato il dirigente d'azienda che si pone in «insanabile contrasto» con le direttive della capogruppo. Lo ha stabilito laCorte di cassazione, con la sentenza 6110/2014 , confermando la decisione della Corte di appello di Milano secondo cui il recesso «non era sorretto da giusta causa, ma era tuttavia giustificato»,così riconoscendo al manager l'indennità di preavviso negatagli dal tribunale in primo grado, ma ritenendo infondate le pretese risarcitorie. Il giudizio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?