Civile

Cortile condominiale, sì al transito con l'auto anche se lo spazio è angusto

Fonte: Guida al Diritto L'utilizzo del cortile comune non può essere limitato per iniziativa di un condomino che, adducendo come ragione giustificativa la ristrettezza dello spazio a disposizione, vi posizioni delle piante ed un cancello impedendo così il transito e la sosta temporanea delle auto. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 6178/2014 , accogliendo il ricorso di un comproprietario che lamentava l'occupazione dopo decenni di uso con conseguente impossibilità di transito. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?