Civile

Prededucibilità ampia per i crediti sorti "in occasione" del concordato preventivo

Fonte: Guida al Diritto Nel concordato con cessione dei beni, la prededucibilità dei crediti sorti "in occasione" della procedura, prevista dall'articolo 111, secondo comma, legge fallimentare, va riconosciuta al credito del proprietario di locali occupati senza titolo da beni ceduti dal debitore ai creditori nella procedura. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 1513/2014 , accogliendo il ricorso di una srl contro il fallimento di un'altra società ammettendo la prededuzione del credito (già ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?