Civile

Maxi-multe in condominio solo se lo dice il regolamento

Augusto Cirla

Violare il regolamento può portare a un esborso significativo per il condomino, perché adesso le sanzioni sono molto più elevate rispetto a quanto avveniva in precedenza. La riforma del condominio (legge 220/2012, entrata in vigore il 18 giugno 2013) ha finalmente aggiornato l'importo di 5 centesimi (corrispondente, in sostanza, alle vecchie 100 lire e ormai completamente anacronistico) che la precedente disciplina prevedeva come sanzione applicabile in tutti i casi in cui il singolo condomino poneva in essere un ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?