Civile

Danni da emotrasfusione: prescrizione lunga per la responsabilità del ministero

Andrea Alberto Moramarco

Fonte: Guida al Diritto In merito alla responsabilità del ministero della Salute e delle strutture sanitarie per i danni conseguenti a contagio infettivo da HBV, HVC, HIV, quali effetto di trasfusioni e/o somministrazioni di sangue ed emoderivati, sono ravvisabili i reati di lesioni o di omicidio colposi e il termine di prescrizione del relativo diritto al risarcimento dei danni è quinquennale, salvo l'ipotesi in cui si sia verificato il decesso del trasfuso, in cui il diritto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?