Civile

Pa, esproprio necessario per costruire la fognatura sotto il palazzo

Fonte: Guida al Diritto È illegittima la realizzazione di una fognatura sotto un condominio senza il preventivo provvedimento di esproprio. E neppure si può sostenere, come erroneamente fatto dalla Corte di appello di Trento, che le condutture attraversando il fondo, ne abbiano comportato la radicale ed irreversibile trasformazione con conseguente acquisizione del bene alla mano pubblica. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 26965/2013, chiarendo che c’è sempre bisogno di un titolo per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?