Amministrativo

Prova copiata, escluso un solo candidato

di Guglielmo Saporito

Ai concorsi non si copia: ma se proprio si intende barare, bisogna farlo con attenzione. È il principio che sembra esprimere il Tar di Napoli, nella sentenza 12 settembre 2017 n.4348, relativa alla prova scritta per l’accesso alla professione di avvocato. Due elaborati, in parte identici, avevano causato l’esclusione di ambedue i candidati, senza che la commissione individuasse chi aveva copiato: il Tar ha tuttavia annullato una delle esclusioni, ritenendo semplicistica la doppia sanzione. Secondo i giudici, occorre ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?