Amministrativo

Con il nuovo Codice appalti impugnazione immediata del bando di gara

« Con l'entrata in vigore del nuovo Codice dei contratti, caratterizzato dalla presenza di disposizioni volte ad una sollecita, se non “immediata”, definizione delle controversie, è consentito all'operatore economico interessato a partecipare alla gara di chiedere l'immediata verifica della legittimità della lex specialis, nella parte relativa alla scelta del criterio di aggiudicazione, senza dover necessariamente partecipare alla selezione (con eventuale celebrazione del giudizio sulle ammissioni) e senza doverne attendere l'esito». Lo ha precisato il Tar Lazio, sezione III-ter, con ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?