Amministrativo

Azienda infiltrata, basta un singolo

di Francesco Clemente

Per ipotizzare il condizionamento mafioso dell’azienda che partecipa agli appalti pubblici, non è necessario che i dipendenti siano in gran parte collegati alle cosche mafiose: in questi casi, la gravita dei fatti che fa scattare l’interdittiva antimafia può riferirsi anche a un solo lavoratore in qualche modo vicino ai gruppi criminali. Il Consiglio di Stato - sentenza 3299/2016, Terza sezione, 20 luglio – ha così dato ragione al ministero dell’Interno, che chiedeva di ribaltare la tesi di primo grado ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?