Amministrativo

Nel Comune uffici distinti per le pratiche edilizie e la tutela del paesaggio

di Vittorio Italia

Con la sentenza n. 2784 del 5 giugno 2015 , il Consiglio di Stato, Sezione VI, ha ritenuto illegittima la “commistione” dell'attività «a tutela del paesaggio e quella della trattazione delle pratiche edilizie» ed ha censurato il Comune che aveva “provveduto all' istituzione del Servizio Autorizzazioni Paesaggistiche nell' ambito del Coordinamento Edilizia Privata”. La sentenza - Ciò, ad avviso dei Giudici, non era sufficiente. Era necessaria «una distinzione formale tra gli Uffici», e non bastava ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?