Amministrativo

Gare, l’attività d’impresa deve essere quella della Camera di commercio

di Francesco Clemente

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In tema di requisiti d'ammissione agli appalti pubblici, l'attività d'impresa risultante dall'iscrizione alla Camera di Commercio non può essere estranea a quella da rendere in gara. L'ha chiarito il Consiglio di Stato nella sentenza n. 1874/2015, depositata il 14 aprile scorso dalla Quinta sezione. I giudici hanno accolto il ricorso di una società attiva nel settore ambientale contro l'affidamento di un servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza stradale e delle matrici ambientali compromesse da incidenti stradali. La ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?