Amministrativo

Valido il contratto di avvalimento privo di tracciabilità sui flussi finanziari

di Francesco Clemente

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Valido il contratto di avvalimento privo di tracciabilità sui flussi finanziari poiché gli obblighi contro le infiltrazioni criminali negli appalti si applicano solo ai concorrenti in gara divenuti appaltatori. L'ha stabilito il Consiglio di Stato nella sentenza n. 1380/2015, depositata dalla Quinta sezione il 17 marzo. I giudici hanno bocciato l'appello incidentale di una cooperativa che chiedeva di revocare ad un'associazione temporanea di imprese (Ati) l'affidamento (qui confermato) di un servizio di fornitura di energia. Per la ricorrente, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?