Amministrativo

Appalti, il personale si pesa

di Francesco Clemente

Per evitare «effetti distorsivi» sulla gara o «un’indebita compressione dell’autonomia imprenditoriale dei concorrenti», l’offerta migliore col criterio del prezzo più basso va valutata senza scorporare il costo del personale dal totale del prezzo indicato, al contrario di quanto fissato da una recente norma del Codice degli appalti introdotta nel 2013 dal Decreto del fare e con «rilevanti problemi applicativi». Lo ha stabilito il Tar di Torino, nella sentenza n. 250/2015 , depositata dalla Prima sezione il 6 febbraio scorso. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?