Amministrativo

Espropri illegittimi: l’acquisizione sanante è una facoltà dell'amministrazione

di Salvatore Mezzacapo

L'acquisizione sanante è una facoltà aggiuntiva che l'amministrazione può esercitare e se praticata le consente di evitare la restituzione del bene immobile illegittimamente occupato e trasformato, a fronte del pagamento di un indennizzo. Questo il principio espresso dal Consiglio di Stato con la sentenza 437/2015. Il fatto e la sentenza di prime cure - La complessa controversia all'esame dei giudici di Palazzo Spada prende le mosse da un ricorso proposto innanzi al tribunale amministrativo regionale per la Campania ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?