Amministrativo

Provvedimenti cautelari: per la revoca della patente connessa all'uso di oppiacei, occorre verificare la pericolosità sociale

di Guglielmo Saporito

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Anche per le patenti di guida va applicata la differenza tra droghe leggere e pesanti: lo sottolinea il Tar Brescia con ordinanza n. 41 del 13 gennaio 2015, che impone al Prefetto di Bergamo di rivedere un provvedimento di revoca della patente di guida in seguito a una condanna per detenzione illecita di cannabis. Il codice della strada prevede che venga revocata la patente di guida qualora si perdano i requisiti morali previsti dall'art. 120 commi 1 e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?