Amministrativo

Gare e incarichi, fascicoli più scarni per abbreviare le liti

di Guglielmo Saporito

La legge di conversione del Dl 90/14 incentiva l'informatica nel processo amministrativo, prevedendo inoltre un'abbreviazione dei termini per concludere le liti in circa due mesi. Quest'ultima novità riguarda il settore degli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture, in cui più si percepiva l'esigenza di rapidità. Alle disposizioni sulla posta certificata e sulla informatizzazione si aggiunge l'innovazione su forme e quantità degli atti giudiziari. Si tratta di limiti nelle liti in materia di gare e incarichi professionali di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?