Civile

Sulla mediazione la parola torna al Tar ma senza sospensiva

Giovanni Negri

Si riapre la partita della conciliazione. Il Consiglio di Stato, con ordinanza depositata ieri, ha rinviato al Tar Lazio per una decisione nel merito sulla richiesta di annullamento della disciplina attuativa della mediazione obbligatoria, nella forma assunta dopo le modifiche introdotte nell'estate scorsa. Una decisione che accontenta, almeno per ora, il fronte dell'avvocatura che, attraverso il ricorso presentato dall'Oua, potrà ora tornare a breve a discutere la questione dopo che la Corte costituzionale aveva bocciato la prima ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?