Amministrativo

La sentenza favorevolenon restituisce l'appalto perso

Guglielmo Saporito

Un tratto autostradale conteso tra due raggruppamenti di imprese, un'aggiudicazione non coerente al bando di gara, 20 milioni di danni.Una corposa ed innovativa sentenza del Tar di Milano (3 dicembre 2013, n. 2681) ha dato torto a tutti i contendenti. L'autostrada è la Pedemontana Dalmine-Como-Varese, dichiarata infrastruttura strategica e posta in gara nel 2010 (con lavori oggi in corso). I contendenti sono consorzi tra le più qualificate imprese del settore. Il risarcimento record è stato posto a carico della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?