DIRIGENTI D'INDUSTRIA, AVVICENDAMENTO FRA CCNL

LA DOMANDA Con riferimento a un licenziamento intimato nel 2015 nei confronti di un dirigente assoggettato al Ccnl (contratto collettivo nazionale di lavoro) dirigenti industria, a seguito della disdetta del Ccnl formulata da Confindustria in data 29 ottobre 2014 e della sottoscrizione, tra Confindustria e Federmanager, dell'accordo sul rinnovo del Ccnl 25 novembre 2009 per i dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi in data 30 dicembre 2014, è applicabile, ricorrendone i relativi requisiti, la disciplina in materia di indennità supplementare di cui all'"accordo sull'indennità supplementare in caso di risoluzione del rapporto per ristrutturazione, riorganizzazione, riconversione, crisi aziendale eccetera"?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?