SOSTA CONCESSA ANCHE SE C'È IL DIVIETO DI PARCHEGGIO

LA DOMANDA Nel regolamento del mio condominio è vietato il "parcheggio" nel cortile condominiale, al di fuori dei posti auto privati: divieto reso più stringente da una delibera assembleare che consente l'uso del carro attrezzi per rimuovere le auto abusive. Non viene mai citata, però, la possibilità di sosta per carico e scarico. La scorsa settimana è stata fatta rimuovere un'auto che, con le quattro frecce accese, era servita per portare il divano di un condomino. L'auto non disturbava il passaggio di nessun'altra vettura: il cortile è molto ampio e i divieti fanno riferimento solo a un fattore estetico.Nel divieto di parcheggiare è implicito anche quello di sosta? Oppure la sosta per carico e scarico, ove non espressamente vietata, è consentita?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?